martedì 30 settembre 2008

Matematica Open Source anche sul web 2.0

Sage è uno strumento per calcoli matematici.
Gira sul Linux, ma è scaricabile anche una versione su una macchina virtuale VmWare (quindi fruibile su Windows).

C'è pure una versione su web : http://www.sagenb.org/

Aggiornamento: purtroppo i servizi sul web cambiano con certa celerità, andate su http://www.sagemath.org/ per trovare quelli disponibili al momento.

Tutti i loghi di Google

Google e i suoi 10 anni di storia

Google racconta in questa pagina i suoi 10 anni di storia.
E la sua storia è l'esempio più evidente di come il web possa cambiare ed abbia cambiato il mondo.

In 10 anni è stata creata, dal nulla, una tra le aziende più grandi del mondo.

l'importanza della tecnologia (è solo del 20%)


Una gestione efficiente della conoscenza dipende all'80% da fattori manageriali e organizzativi e per il 20% dalla tecnologia.
(pag.509)

Da Management dei sistemi informativi.

di K. Laudon e J. Laudon

Per quanto ho potuto vedere nella mia esperienza lavorativa, condivido in pieno.

venerdì 26 settembre 2008

PIL e debito USA

Il PIL USA è stimato per quest'anno in 14.300 miliardi di dollari.
Anche grazie ai disastri finanziari di questi ultimi mesi il dedito pubblico americano salirà a circa 15.000 miliardi di dollari, di cui circa il 45% finanziato da investitori stranieri.

Un rapporto Debito/PIL  > 1, praticamente come quello italiano.

1978 - prima foto aziendale di gruppo

Indovina chi è quello più in basso a sinistra ?

economista off line

Oggi The Economist è fuori linea.

La prossima tappa di Internet

Internet uscirà dal suo ambito attuale per entrare nel mondo reale.
Nella prossima decade il 70% dell'umanità sarà collegato ad Internet, la maggior parte delle persone lo farà con accessi mobili.
Sensori e nuovi apparecchi poi permetteranno di interagire con la rete portando di fatto Internet nel mondo reale.
Pensate ad esempio ad apparecchi per esperimenti scientifici che pubblichino le loro misurazioni direttamente su di un blog.
Oppure a camere d'albergo che interagendo con il vostro telefonino gli comunichino la disponibilità dei vari servizi.

Queste sono alcune tra le visioni sulla prossima Internet secondo

Chrome Dev

Google Chrome è arrivato alla versione 0.2.153.1 che però è ancora una Dev Release e può essere scaricata solo accettando la sottoscrizione del Dev channel, qui.

giovedì 25 settembre 2008

Oracle pensa all'hardware

Oracle ha presentato 10x faster than conventional data warehouse systems.

mercoledì 24 settembre 2008

Google e i libri




Google ha creato un wizard per integrare Google Books sui siti web.

Qui per provarlo.

Crescite globali.

Ci sono voluti 25 anni per arrivare al primo miliardo di PC installati.
Per aggiungerne un altro miliardo ne basteranno 7.


Da "Globalisation's new phase" The Economist.

lunedì 22 settembre 2008

Visualizzare e convertire i files .ps

GSview è un'interfaccia grafica per visualizzare file in PostScript e per convertirli in altri formati ad esempio .pdf.
Per utilizzarlo è necessario scaricare anche Ghostscript.

venerdì 19 settembre 2008

Appengine SDK 1.1.3

E' stata rilasciata la rel 1.1.3 qui per approfondimenti.
Qui per il download.

giovedì 18 settembre 2008

il giornale di plastica

Da Plastic Logic.
Qui sotto la presentazione del prodotto.


via ilsole24ore

martedì 16 settembre 2008

1 miliardo di euro nella nuova rete ?

Leggo da telecompaper.com che il sottosegretario per lo sviluppo economico Paolo Romani avrebbe dichiarato l'intenzione del governo di investire 1 miliardo di euro nella rete di prossima generazione. L'obbiettivo è di portare Internet di quarta generazione in tutta Italia entro il 2013.
Complessivamente per raggiungere l'obiettivo serviranno 10 miliardi di euro.

venerdì 12 settembre 2008

Sta arrivando F#

Il nuovo linguaggio di programmazione di Microsoft si chiama F#.
Arriverà ufficialmente il prossimo anno.

Per ora c'è già qualche interessante anteprima qui : Microsoft F#.

Al 2° punto delle ragioni che spiegano il perché Microsoft abbia deciso di creare un nuovo linguaggio oltre a quelli che già supporta è scritto :
A mio parere il riferimento a Python  non è casuale, il linguaggio che Google supporta (Guido Van Rossum il suo creatore è dipendente di Google dal 2005) e che spinge anche attraverso le sue application, comincia a creare qualche preoccupazione nei concorrenti.

giovedì 11 settembre 2008

condividere lo spazio disco per averlo sempre online

L'idea che ci sta sotto è geniale.
Per giudicare la concretezza della messa in opera bisognerà aspettare qualche mese di rodaggio.

Wuala è un servizio di storage online che parte offrendo 1 GB di spazio gratis.
Fin qui nulla di particolare.
Se però volete avere più spazio a potete comprarlo oppure potete scegliere di offrire qualche GB di spazio del vostro disco fisso ottenendo in cambio una quantità di spazio pari al totale che offrite moltiplicato per la percentuale di tempo che il vostro PC risulta essere disponibile on-line.

Nell'esempio qui sotto ho offerto 3 GB, lo spazio aggiuntivo che mi è stato proposto in cambio è di 306Mb, ovvero i miei 3 GB moltiplicato per 9% (circa 2 ore e 20 min. al giorno) che è la percentuale di tempo in cui il mio PC è stato disponibile on-line.

Quindi lo spazio disco che offrite non deve essere sempre on-line e proprio qui sta la trovata geniale.
Grazie a particolari algoritmi wuala frammenta e sparpaglia i files degli utenti su più macchine in rete, così se anche alcuni di questi PC sono spenti è comunque possibile avervi accesso.



mercoledì 10 settembre 2008

petaflops

IBM sta costruendo un supercalcolatore che dovrebbe superare la soglia di un milione di miliardi di operazioni al secondo (10^15 FLOPS).

Fonte eweek.

martedì 9 settembre 2008

Effetto termoelettrico

Thomas Johann Seebeck nel 1821 scoprì l'effetto termoelettrico, che potrebbe essere la prossima fonte di energia pulita.
Per il momento è solo studiato come integrazione sui veicoli a motore a scoppio, per utilizzare al meglio la dispersione di calore.
Le rese attuali sono molto basse, solo 6-7% di energia viene recuperata, ma ci sono degli sviluppi all'orizzonte.

venerdì 5 settembre 2008

Chrome due giorni dopo.

"Chrome is the first cloud browser" scrive Nicholas Carr sul suo blog. Ed in effetti l'uso con le applicazioni web 2.0 è davvero gradevole.
Con la funzione "crea scorciatoie applicazione.." non si produce solo un'icona con un link, Chrome apre direttamente le applicazioni in nuova finestra dedicata (senza neppure la barra degli indirizzi).

Ad esempio richiamando un documento di Zoho Writer sembra di lavorare con MSWord o con il Writer di OpenOffice.

Qualche difetto di gioventù c'è.
Con le applicazioni Zoho in particolare ho riscontrato piccoli problemi su varie funzionalità.
Il Bug più curioso lo sto riscontrando proprio qui su Blogspot: non riesco più ad inserire i link sulle immagini !
(occorre entrare nel codice html per farlo)

La rete passerà dal telefonino e cambierà il mondo

Il futuro del web passerà dal telefonino, almeno questo è quanto sembra accadere nei paesi in via di sviluppo.
In Cina il 29% degli utenti di Internet usa il cellulare che vuol dire circa 73 milioni di persone.
Il tasso di crescita di questo tipo di utenza è stato del 45% nei primi sei mesi del 2008.
In Kenya Safaricom, un operatore di telefonia cellulare, ha introdotto nel 2007 un sistema di pagamento tramite SMS. Oggi conta 10 milioni di abbonati al servizio.
E il taxi lo puo pagare con un messaggino senza bisogno di avere i contanti appresso.

Sarà il web via telefonino che permetterà ai paesi in via di sviluppo di recuperare l'enorme svantaggio nei confronti dei paesi industrializzati?

Staremo a vedere.

Intanto la diffusione del cellulare sta già portando dei profondi mutamenti sociali.
Un esempio curioso ma significativo è quello di un pescatore indiano che chiamava diversi porti per sapere in quale poter trovare  i prezzi migliori per il suo pescato.


In attesa di GDrive

Nell'attesa del fantomatico GDrive, servizio di Google per lo storage dei file sul web più volte annunciato ma fino ad ora non ancora visto, accontentiamoci di utilizzare la nostra casella Gmail come se fosse un disco fisso.
Questo è possibile grazie a GMail Drive shell extension un piccolo e semplice programma che è arrivato alla versione 1.0.13.


http://www.viksoe.dk/code/gmail.htm

Zoho Docs

Zoho la nota suite di applicazioni office gratuite online ha presentato Docs un nuovo strumento che raggruppa i documenti, le presentazioni ed i fogli dicalcolo sotto una unica interfaccia molto simile a quella dei Docs di Google.


giovedì 4 settembre 2008

GPSed

L'ottimo GPSed è arrivato alla rel. 1.01.
E' una applicazione (di cui ho già scritto in precedenza) che serve per visualizzare i percorsi e gestire la propria posizione tramite palmari dotati di funzionalità GPS.

Il sw è gratuito e sul sito sono proposti vari servizi: ad esempio vedere il proprio percorso, registrato tramite palmare, tracciato sulle cartine di Google mappe, oppure tramite la funzione "whereis" sapere in ogni istante dove si trova il palmare.

Per installarlo basta andare sul sito, navigando direttamente dal palmare sulla pagina http://gpsed.com/mobile viene automaticamente riconosciuto il tipo di apparecchio e quindi proposta la corretta versione del programma da scaricare.

Per completare il funzionamento occorre naturalmente registrarsi sul sito.

Nelle versioni recenti è stata aggiunta la funzione che permette di fare l'upload della mappa direttamente sul proprio account su gpsed.


E' davvero da provare.

Chrome è già sul 2% dei Pc ?





Secondo un articolo di italiasw la diffusione stimata di Chrome è già superiore al 2% !

mercoledì 3 settembre 2008

La seconda guerra dei Browser

Secondo l'Economist, con il rilascio di Chrome, Google ha dato il via alla seconda guerra dei browser e dichiarato ufficialmente aperte le ostilità nei confronti di Microsoft.

Il futuro dell'informatica diventa sempre più cloud computing e sempre meno PC.

Guerra YouTube Mediaset

Sul sito di Beppe Grillo c'era questo filmato sul confronto tra Mediaset e YouTube.



Tra i filmati correlati ho trovato questa raccolta di opinioni.
Davvero degna di essere rimarcata quelle del Vice Presidente della Commissione Telecomunicazioni sig. Luca Barbareschi.

Google Chrome


E' arrivato finalmente !
Bello, pratico e veloce.

Però a me mancano gli addons di FireFox...
Il traduttore, il dizionario, il blocco note (di Google), il Foxmaks per aver sempre i preferiti aggiornati su ogni PC.

E' appena nato, diamogli tempo. 



martedì 2 settembre 2008

Guarda chi ti copia

Copyscape è un motore di ricerca che permette di trovare pagine web che si somiglino.

Il servizio ha in realtà qualche limite.
Ho fatto una prova tramite alcuni permalink dei miei post e lui mi ha proposto pagine relative ai miei blog preferiti.
Servizio interessante ma da perfezionare.

Il browser di Google

Google ha prodotto un suo browser ?
Proprio adesso che cominciavo a trovarmi a meraviglia con gli addon di Firefox.

Si chiama Chrome e a parte il fatto che sul web in pochi (forse nessuno) ne aveva anticipato l'uscita, mi incuriosisce vedere quali saranno le reazioni.
Dovrebbe essere un'applicazione rivolta al web 2.0.