martedì 26 aprile 2016

App Android su Chromebook

Uno dei punti di debolezza di Chrome OS è senza dubbio la carenza di applicazioni.
Avevo tempo fa testato la App Runtime for Chrome che però era limitata a poche applicazioni.
Di certo era un primo indizio di quale sarebbe stata la via percorsa da Google.

Ora l'indiscrezione che a partire dalla versione 51 su Chrome OS le App di Android saranno integrate con il sistema.


qui www.ilsoftware.it
e
qui www.theverge.com

venerdì 22 aprile 2016

se il nostro Universo fosse vituale

Viviamo tutti nella simulazione di un computer ?

Un convegno di fisici ha dibattuto l'argomento.
La risposta è stata "non lo possiamo escludere".

Qui www.lescienze.it

L'articolo originale su  www.scientificamerican.com

giovedì 21 aprile 2016

Opera e la VPN gratuita

Tra i browser alternativi ai Top (Chrome, Firefox, iExplorer, Safari) Opera è forse il più diffuso.
Ora si propone in abbinamento con un servizio VPN gratuito.
Una buona idea.

lunedì 18 aprile 2016

i paradossi indotti dalla blockchain

La tecnologia della Blockchain è alla base dei Bitcoin.
I suoi concetti fondanti sono oggetto di vivissimo interesse in giro per il mondo.
Alcune multinazionali guardano con estrema attenzione ai benefici, potenzialmente enormi, che tale tecnologia avrebbe sulle transazioni finanziarie.

Il concetto base su cui è nata la tecnologia della blockchain è la possibilità di effettuare transazioni sicure senza il bisogne di un ente certificatore o di una terza parte ad intermediare.

Il paradosso è che ora sono proprio i colossi della finanza a mettere mano a questa tecnologia per proprio uso.

Questi sono alcuni nomi di aziende che partecipano all comunità del progetto Hyperledger :
ABN AMRO, Accenture, Cisco, Fujitsu Limited, Hitachi, IBM, Intel, J.P. Morgan.
da qui www.cio.com

mercoledì 13 aprile 2016

propulsione laser

L'idea non è proprio pronta per essere realizzata domattina ma si può dire che ci siano tutti i fondamentali tecnologici per vederla all'opera nei decenni futuri.

Si tratta di spingere delle micro-astronavi attraverso un impulso laser emesso da impianti realizzati sulla Terra.
Teoricamente si potrebbero raggiungere velocità di circa 1/5 quella della luce.

La stella più vicina si potrebbe raggiungere in 20 anni.

Fonte www.economist.com

martedì 12 aprile 2016

bots

Potrebbero essere la prossima frontiera dell'IT.
Diffusione degli Smartphone e sviluppi nell'ambito dell'intelligenza artificiale ne stanno pavimentando la strada.
Le piccole App con cui chattare verso servizi automatizzati si stanno diffondendo a macchia d'olio.
Se saranno un successone si vedrà.

O magari (come suggerito dall'articolo) si svilupperò un mercato di anti-bots per rispondere automaticamente ai bots...

fonte: www.economist.com

venerdì 8 aprile 2016

un miliardo

Verso la metà di questo anno Apple celebrerà  il miliardesimo iPhone venduto.


fonte www.geekissimo.com

giovedì 7 aprile 2016

l'alternativa cinese

Da qualche giorno sto provando un Huawei Mate 7 da 6" che mi ha davvero conquistato.
Qualche imperfezione minima l'ho trovata ma visto il prezzo (più o meno la metà di un Note Samsung) gliela posso pure perdonare.


Oggi su http://betanews.com ho trovato la recensione di un tablet (tipo Surface) Chuwi, un produttore cinese, che mi pare interessante.

mercoledì 6 aprile 2016

una considerazione sulla IoT

“if we really do get sensors everywhere, you could see a single engineering company—say Rolls Royce [a British manufacturer of turbines and jet engines]—having to deal with more data than the whole of YouTube does today.”


lunedì 4 aprile 2016

come i top-player

Il boom della ricerca sull'intelligenza artificiale è testimoniato anche dalla corsa ad accaparrarsi i migliori talenti.
I grandi nomi ( Google, Facebook, Microsoft, Baidu etc.) stanno saccheggiando le università di mezzo mondo alla ricerca delle migliori competenze nel campo.
E sono disposti a pagarle a peso d'oro, come i top-player dello sport.


da qui http://www.economist.com