martedì 29 dicembre 2015

esegui come amministratore

Ho scoperto su Windows 10 una piccola funzione molto utile per le mie esigenze.
Si tratta del flag "esegui come amministratore" che consente di far avviare un programma con le credenziali dell'amministratore di sistema, senza ogni volta clickare sul tasto del mouse per selezionarne l'opzione.
Lo si trova nelle proprietà dell'icona dei programmi selezionando poi il tasto Avanzate.



lunedì 28 dicembre 2015

Google Translate ora anche offline

Non so da quando tempo la funzione sia disponibile.
Io l'ho scoperta oggi.
Google Translate è disponibile anche offline (su Android).

l'e-reader perfetto

Di PocketBook ne avevo parlato tempo fa (qui reader per eBook) quando ero alla ricerca di un lettore di ebook che funzionasse bene su più piattaforme.
Dopo qualche mese di utilizzo mi sono rassegnato a rinunciare a trovare il prodotto perfetto (per le mie esigenze) valido su tutte le piattaforme.
PocketBook (qui per scaricare play.google.com/store) nella sua versione per Android però mi ha conquistato.
Su iOs ha qualche limite ma sul sistema operativo di Google offre davvero una gradevole esperienza di lettura, ottime funzioni di traduzione, buona sincronizzazione tra più devices (via DropBox) e ampia gamma (la più ampia tra i prodotti che ho testato) di formati letti.




domenica 27 dicembre 2015

Freakonomics


A volte guardare le cose da punti di vista differenti può aiutare a capirle meglio.

E ad esempio a scoprire che non va sempre peggio di prima.

Ascoltando le notizie dai media spesso sembra che alcune situazioni si deteriorino costantemente ed irreversibilmente, quasi fossero segni tangibili della decadenza della società contemporanea.

In particolare negli ultimi giorni alcune notizie di cronaca legate ad omicidi efferati hanno senza dubbio attirato l'attenzione.
Sembra che ogni giorno vi sia un omicidio e che vada sempre peggio.

In realtà ogni giorno in Italia c'è in media una morte per cause violenta.
Ma nel passato non andava certo meglio.
Sopra la tabella presa da  Freakonomics,libro consigliatissimo, di Steven Levitt e Stephen Dubner.

Nota.
Nel 2009 il tasso in Italia  è sceso ulteriormente al 0,97 per 100.000 abitanti (fonte https://it.wikipedia.org/wiki/Criminalit%C3%A0_in_Italia)



sabato 26 dicembre 2015

L'intelligenza del web

Gli algoritmi di ricerca di Google sono di fatto un enorme sistema di intelligenza artificiale.
Questo libro, molto interessante, spiega come funzionano e quali implicazioni future potranno avere.

Quando si parla di A.I. spesso si è portati ad immaginare qualcosa di simile al ragionamento umano.
Qualcosa in grado di superare il test di Turing.
Ma non è scontato che sia proprio così.

The Intelligent Web: Search, smart algorithms, and big data
di Gautam Shroff

lunedì 14 dicembre 2015

matematica e BigData

Le reti neurali ed i BigData offrono soluzioni ad un ventaglio molto ampio di problemi legati alle nuove tecnologie, tra cui ad esempio il riconoscimento vocale e delle immagini.

Nella pratica funzionano molto bene però i matematici stanno faticando a capirne il perché.

qui www.wired.com

venerdì 11 dicembre 2015

invecchiamento della popolazione

THE median age for Germans and Italians is now 46. Contrast that with youthful America (38), energetic India (27) or baby-faced Ethiopia (just 19)....

da qui www.economist.com/

giovedì 10 dicembre 2015

Fasweb WOW

L'idea non è male: condividere le reti WiFi domestiche e consentirne l'uso anche ad altri abbonati FastWeb, che non siano i titolari diretti di quell'accesso specifico. Mantenendo l'ingresso esterno separato dalla rete interna.
Teoricamente può essere una cosa valida, la bontà della applicazione sarà da valutare sul campo.


Notizia trovata qui www.ilsoftware.it

il computer quantistico funziona davvero

La notizia vera è che funziona davvero.
I dati poi sono da interpretare.

Ma lo studio di un gruppo di scienziati, che lavorano sul computer quantistico D-Wave 2X, confermano che in alcuni ambiti la capacità di calcolo delle macchine quantistiche è strepitosamente superiore rispetto ai modelli di calcolatori cui siamo abituati.
In qualche modo è come ci si aspettava, ma ora la conferma che il D-Wave funzioni realmente è certa.




Notizia trovata qui
http://www.ilsoftware.it

Qui per approfondire
 http://googleresearch.blogspot.it/

giovedì 3 dicembre 2015

clima

Se qualcuno avesse ancora dei dubbi sul riscaldamento globale c'è una certezza che non può essere scalfita ovvero la crescita della concentrazione di CO2 in atmosfera legata a fattori antropici.
Quali conseguenze ciò potrà avere nel futuro, in realtà, nessuno può saperlo con certezza. Molte cose potrebbero accadere, dalle più innocue fino anche ahimè alle meno auspicabili.
E' di fatto un grande, mai visto, esperimento globale quello cui siamo esposti.




Homo sapiens - cioè noi - è vissuto per circa 200.000 anni in un pianeta che oscillava fra le 170 e le 280 ppm, stando all'analisi delle bolle d'aria intrappolate nel ghiaccio. Ma ora la nostra specie ha bruciato abbastanza combustibili fossili e alberi da spingere la CO2 a 400 ppm e, presto, anche oltre.



qui www.lescienze.it

leggi e salsicce

Otto von Bismarck, the first chancellor of a united Germany, is supposed to have said that laws are like sausages: it is better not to see them being made.

Otto von Bismarck, il primo cancelliere della Germania unita, si suppone che abbia detto che le leggi sono come le salsicce: è meglio non vedere come vengono fatte.

da qui http://www.economist.com/

giovedì 26 novembre 2015

Spaziale !!!



Jeff Bezos, fondatore di Amazon, ha è anche proprietario di Blue Origin un'azienda che è stata capace di lanciare un razzo e di farlo atterrare intatto.
Vedere il filmato è stupefacente !

da qui
http://www.economist.com/news/science-and-technology

Raspberry Pi Zero

Praticamente un Pc da 5 dollari !

qui http://betanews.com/2015/11/26/raspberry-pi-zero-is-a-5-computer-buy-it-today

mercoledì 25 novembre 2015

100 anni di relatività

Il 25 novembre 1915 Einstein presentava la su Teoria della Relatività.

http://www.economist.com/

venerdì 20 novembre 2015

la presentazione di TensorFlow




It allows us to build and train neural nets up to five times faster than our first-generation system, so we can use it to improve our products much more quickly....

da qui https://googleblog.blogspot.it/2015/11/tensorflow-smarter-machine-learning-for.html
e qui http://tensorflow.org/

giovedì 19 novembre 2015

la caduta di windows mobile


L'andamento di Windows nel mercato mobile non promette bene.

Qui un approfondimento www.computerworld.com

lunedì 16 novembre 2015

nuovo eolico

Senza pale.

via www.wired.com

TensorFlow

Un articolo di Wired su TensorFlow l'intelligenza artificiale OpenSource di Goole.

Qui www.wired.com

mercoledì 11 novembre 2015

non solo doping di stato

Il doping di stato di cui cui è accusata la Russia fa senza dubbio parte di uno scontro politico internazionale in corso.
E purtroppo non c'è da stupirsi su quanto finora emerso in ambito sportivo.
La nota più sgradevole della faccenda, a mio parere, ed anche forse quella meno evidenziata dai media è stata il vedere infangata la credibilità della federazione internazionale di atletica.

L'ex presidente della federazione Lamine Diack, ora agli arresti in Francia, sarebbe stato corrotto con 1 milione di euro, per evitare squalifiche ad atleti russi.

Qui il sito della WADA World-AntiDoping-Agency www.wada-ama.org/



via www.economist.com

senza installare

Winpenpack raccoglie moltissimi programmi gratuiti, tutti però in versione portabile, ovvero nel formato che non richiede installazione.



http://www.winpenpack.com

lunedì 9 novembre 2015

un secondo su Internet


Che cosa accade in un secondo sul web (su di una parte almeno): http://onesecond.designly.com/


fonte attivissimo.blogspot.it

giovedì 5 novembre 2015

automotivazione



http://curiositasmundi.tumblr.com/

tenacia interiore

Le imprese che si basano su di una tenacia interiore devono essere mute e oscure; per poco uno le dichiari o se ne glori, tutto appare fatuo, senza senso o addirittura meschino.
— Italo Calvino



da qui http://curiositasmundi.tumblr.com/



p.s.
Questo è il mio primo post scritto da un ChromeBook (Acer 13)

martedì 3 novembre 2015

effetti collaterali

Si dice che l'omeopatia non abbia effetti collaterali.
E dal punto di vista chimico, non possedendo alcuna traccia fisica di principio attivo, ovviamente non può averne.
Ciò non vuol dire che non possa fare danni ingenti e dolorosi.


...Il piccolo, secondo i medici del nosocomio salentino, al suo arrivo in ospedale, all’alba di giovedì, aveva ecchimosi alle gambe, era smagrito e debole a causa di un’influenza con complicazioni gastrointestinali che durava da giorni e che il papà aveva curato con la medicina alternativa.


Da un notizia sul corriere.it di oggi (vedi anche i rif. interni all'articolo):
Curato solo con l’omeopatia morì a 4 anni: imputazione coatta ai genitori.



reader per eBook

Nelle passate settimane ho provato un paio di reader per ebook che mi sono parsi complessivamente abbastanza validi.
I requisiti che ricercavo erano :
  • lettura formati epub e pdf.
  • sincronizzazione dei segnalibro tra più devices.
  • disponibilità su più piattaforme (iOS ed Android in particolare).
  • traduzione del testo selezionato.
Questi i due prodotti gratuiti che ho trovato.


PocketBook

Note.
Sync solo via DropBox.
Non fa le traduzioni nella versione per iOS.
Molto curato e raffinato nell'interfaccia.






NeoSoar

Note.
Sync solo via DropBox.
Un pò spartano nell'interfaccia.











Update.
Una pagina su Wikipedia in cui vengono riassunte le caratteristiche dei principali ereader per Android : https://en.wikipedia.org/wiki/Comparison_of_Android_e-book_reader_software


venerdì 30 ottobre 2015

bitcoin in copertina

La copertina dell'Economist di questa settimana è dedicata ai Bitocoin.

giovedì 29 ottobre 2015

Rosetta ha trovato ossigeno sulla cometa


La sonda Rosetta ha trovato ossigeno molecolare nei gas che circondano la cometa su cui è atterrata !

Qui www.theregister.co.uk/

lunedì 26 ottobre 2015

Albert aveva torto (2)

Un bel articolo su www.iflscience.com illustra molto bene le implicazione del recente esperimento che ha provato l'entanglement delle particelle e la loro interazione istantanea.

Qui www.iflscience.com

un punto debole del www

Secondo il NYT alcuni sottomarini russi sarebbero stati intercettati mentre si aggiravano attorno a cavi sottomarini per le connessioni Internet intercontinentali.
Questi cavi rappresentano un punto debole facilmente attaccabile e soprattutto molto difficile da riparare.

Va detto che le reali intenzioni dei russi non sono state accertate.
E ad ogni modo per tirare giù tutto il sistema occorrerebbe tagliare ben più di un cavo.

Questa da http://www.submarinecablemap.com/ la mappa delle connessioni sottomarine mondiali.




via http://www.theregister.co.uk

giovedì 22 ottobre 2015

Albert aveva torto

Einstein aveva definito l'entanglement come una "spettrale azione a distanza" che in qualche modo metteva a repentaglio le certezze della fisica di inizio '900.

Il fenomeno in sintesi è questo: se due particelle, fotoni ad esempio, sono "entangled" una volta letto il valore di Spin di uno dei due (es. Up) si avrà la certezza che l'altro instantaneamente collasserà nel valore opposto (Down) a prescindere dalla distanza.
Quindi in violazione del limite di superamento della velocità della luce.

Einstein aveva proposto alcune teorie che tentavano di spiegare il fenomeno ovviando alla apparente violazione.
Recenti esperimenti effettuati dal dott. Ronald Hanson della University of Delft e dai suoi collegh hanno però definitivamente confutato queste ipotesi.

Da qui www.economist.com
Qui l'articolo di Nature

mercoledì 21 ottobre 2015

La sesta estinzione

La sesta estinzione.
Una storia innaturale.

di  Kolbert Elizabeth



Un libro assolutamente consigliato, interessante il tema e ben scritto. L'autrice ha vinto il Pulitzer per questo lavoro.

lunedì 19 ottobre 2015

i danni delle superstizioni moderne (2)


Correlato al post precedente aggiorno anche un dato che avevo pubblicato un paio d'anni fa.
Si tratta del numero, mantenuto aggiornato, di morti accertati per malattie prevenibili tramite vaccinazione negli USA.
In basso anche il numero di casi accertati di autismo correlato con le vaccinazioni : ZERO.

Qui il dato aggiornato: www.jennymccarthybodycount.com/

vaccinare i bimbi


Questa foto è stata scattata negli Stati Uniti nel 1937: lo strano macchinario da cui spuntano le teste di questi...
Posted by UNICEF Italia on Giovedì 15 ottobre 2015

KIC 8462852 un'anomalia affascinante

Parlare già ora di civiltà aliene e Sfere di Dyson pare decisamente azzardato.

Ma la scoperta annunciata dalla Nasa delle anomalie luminose nelle emissioni della stella denominata KIC 8462852 è di certo intrigante.

Le rilevazioni sono frutto delle osservazioni fatte dal telescopio spaziale Keplero su di una stella che dista "appena" 1.400 anni luce dal nostro sole.

Di certo si tratta di un fenomeno mai osservato prima d'ora, di cui quindi non sappiamo nulla.
Ed una ammissione di ignoranza non può certo condurre alla conclusione certa di una spiegazione extra-terrestre anche se la tentazione in questo caso è grande.



Update.
Questo articolo http://www.theatlantic.com/science/ su The Atlantic spiega bene l'entità del mistero ed i motivi, strettamente scientifici, per cui il dubbio che si possa trattare di intelligenze aliene sia in qualche modo un'ipotesi da valutare.

venerdì 9 ottobre 2015

inevitabile sorpasso

Amit Singhal, Google’s search chief, ha dichiarato che per la prima volta durante l'estate scorsa il numero di ricerche effettuate da devices mobili ha superato quelle fatte da desktop.


da qui techcrunch.com

Adidas stampa le solette in 3D


Adidas ha annunciato una nuova linea di scarpe da corsa battezzata Futurecraft 3D.
La particolarità del prodotto è che avrà un'intersuola stampata in 3D, modellata sulla forma esatta del piede del cliente !

da qui www.computerworld.com/article/

martedì 6 ottobre 2015

iperinflazione

Nel 2008 l'inflazione in Zimbabwe ha toccato il record del 500.000.000% !!!
Causa ne fu la decisione del presidente Mugabe di stampare denaro per pagare il debito pubblico (dopo che aveva già fatto default nel 1990).
Soluzione all'iperinflazione è stata la dismissione della moneta nazionale e successiva dollarizzazione dell'economia.

A piagare ulteriormente questa sfortunata nazione anche una recente gravissima siccità.
Le conseguenze disastrose di quest'ultima, unite alla mancanza di soldi per pagare gli stipendi a polizia e militari, forse potrebbero condurre finalmente ad una svolta politica vitale per il suo futuro.


lunedì 5 ottobre 2015

i miei .mobi sincronizzati su Kindle, che fatica !

Probabilmente il miglior software per leggere libri in formato .mobi é Amazon Kindle.
Io cercavo però un'applicazione che mi consentisse di leggere, oltre ai libri, anche documenti miei non necessariamente acquistati su Amazon. E dopo aver sudato sette camice sono finalmente riuscito a capire come funziona la distribuzione e la relativa sincronizzazione dei file sui device dove è installato Kindle.
Per prima cosa occorre naturalmente registrarsi su Amazon.com
Poi dopo aver installato la App su di un device (iOS O Android) troverete quest'ultimo elencato nella sezione "Manage Your Content and Devices" nella pagina del vostro profilo sul sito amazon.com.
Scoprirete poi che un indirizzo e-mail è associato al device su cui avete installato il Kindle.

Inviando un'e-mail a tutti gli indirizzi dei vostri device potrete così distribuire i file.
Questi documenti saranno inoltre visibili nella sezione " Your Content",  sempre sul vostro profilo di Amazon, facendo attenzione di aver selezionato il tipo documento DOCS (e non Books come di default).


Toshiba Chromebook 2



da qui betanews.com

venerdì 2 ottobre 2015

un tools di sviluppo per Watson

Per il suo sistemone di intelligenza artificiale, l'arcinoto Watson, IBM ha introdotto una serie di strumenti volti a farlo diventare una piattaforma per lo sviluppo di applicazioni.
350 aziende hanno già aderito all'iniziativa.

Occorre annotare che i team di IBM all'opera su Watson e dintorni sono composti da linguisti, psicologi e sociologi oltre che da programmatori.

Ci sono già le prime applicazioni che coprono gli ambiti più vari. Da una app fruibile via iPad per aggiornare i medici specializzati in particolari patologie con le ricerche più recenti, ad per aggiornare gli avvocati sui fallimenti, fino alle raccomandazioni sui vini.

da qui www.economist.com

giovedì 1 ottobre 2015

i Google Flu Trends si sono raffreddati

Qualche anno fa si era parlato molto del servizio Google Trends ed in particolare di una capacità predittiva che, l'analisi dei suoi dati, pareva possedere in ambiti particolari.
Era emersa ad esempio la possibilità di prevedere, con una certa precisione, la diffusione delle epidemie di influenza analizzando le ricerche di voci correlate all'argomento (raffrendori, aspirine etc.) che gli utenti di Google facevano in rete.

Ora pare che il sistema non funzioni più così bene.
Pare che il motivo principale sia il cambiamento delle abitudini degli utenti.
Non è una bocciatura per i Big Data ma una avvertenza per l'uso.

qui http://www.wired.com/2015/10/can-learn-epic-failure-google-flu-trends/

lunedì 28 settembre 2015

l'era dei droni

Nel 2010 la Federal Aviation Authority (FAA) americana stimava che nel 2020 ci sarebbero stati in giro per i cieli statunitensi circa 15.000 droni.
Nel 2015 15.000 sono i droni venduti negli USA mensilmente.

Gli utilizzi sono i più disparati ma le sfide tecnologiche, che potranno rendere questi aggeggi volanti davvero dirompenti nella loro diffusione, sono essenzialmente due :
la durata del volo e la capacità autonoma di evitare ostacoli.
Quindi aerodinamica e immagazzinamento ed uso dell'energia (batterie, energie alternative) ed A.I. per le capacità analizzare l'ambiente circostante. Ovvero ambiti di ricerca che già vanno per la maggiore ultimamente.

qui http://www.economist.com

venerdì 25 settembre 2015

superforecasters


"The best forecasters were less interested in whether they were right or wrong than in why they were right or wrong..." 


da qui www.economist.com

giovedì 24 settembre 2015

Intelligenza Artificiale al lavoro

E' forse uno primi tentativi pratici pienamente riusciti di utilizzo dell'intelligenza artificiale in campo medico.

In California l'HealthCare Foundation, organizzazione che studia la retinopatia causata dal diabete, ha messo a disposizione migliaia di immagini di retine (malate e sane) e posto in palio un premio da 100.000$.
Obbiettivo della gara creare il miglior sistema di riconoscimento dei sintomi della retinopatia, malattia che porta spesso alla cecità ma che se riconosciuta nella sua fase inizia può essere curata.

Risultato è stato un sistema capace di rilevare la malattia in percentuali di poco superiori ai risultati ottenuti dai medici.

da qui www.economist.com

mercoledì 23 settembre 2015

L'autunno secondo Google

Forse è uno dei Doodle più simpatici.

martedì 22 settembre 2015

CCleaner in versione cloud

CCleaner il popolare tools per migliorare le prestazioni e ripulire il PC da files e programmi inutili o obsoleti ora si ripropone in versione Cloud.


da qui http://betanews.com/

lunedì 21 settembre 2015

la stampa in 3D li fa più efficienti e più belli

Il pezzo a sinistra è prodotto con tecniche ordinarie.
Quello in mezzo è ottimizzato attraverso un sw e stampato in 3D.
Quello a destra è addirittura completamente riprogettato dal sw e poi stampato anche esso in 3D.

Il pezzo in mezzo consento un risparmio del 40% di materiale e quindi di peso, il pezzo a destra addirittura del 75%.


E siamo solo agli albori di queste nuove tecnologie.

Da qui www.economist.com

equinozi e solstizi

Per oggi non è ancora Autunno.

Wired ci spiega un pò di cose su solstizi ed equinozi, qui http://www.wired.it

mercoledì 16 settembre 2015

martedì 15 settembre 2015

Data-ism

Data-ism: The Revolution Transforming Decision Making, Consumer Behavior, and Almost Everything Else

 by Steve Lohr (Author)

I Bigdata sono senza dubbio uno dei temi del momento.
Questo libro per approfondire amazon.com/Data-ism

Update.
Sono al quarto capitolo e fino ad ora di Bigdata poche tracce, molto sparse.
Però il libro si fa leggere ed un compendio utile per aggiornarsi sull'universo, e dintorni sociali, delle tecnologie informatiche (IBM ad esempio).

The coming fuel cell revolution



Trovare una nuova fonte energetica, così come un sistema efficiente per immagazzinare energia sono argomenti su cui quasi quotidianamente si legge di novità che promettono soluzioni dirompenti.

Qui www.extremetech.com qualche aggiornamento sul tema.
La nota più interessante riguarda un nuovo sistema per produrre idrogeno dall'acqua, utilizzando la luce solare, per poi consentirne l'uso in celle a combustibile.

lunedì 14 settembre 2015

evoluzioni fantascientifiche



I romanzi di fantascienza hanno un ritmo di obsolescenza abbastanza rapido.
Certe visioni futuristiche degli anni '70 fanno sorridere, tipo le stampanti ad aghi sulle astronavi interplanetarie.
Nel caso della trilogia di Rama scritta da Arthur C. Clarke, il cui primo romanzo era stato scritto nel 1973, i due libri seguenti Rama II del 1989 ed Il Giardino di Rama del 1991 mi hanno decisamente deluso. Il primo nonostante l'età aveva un'idea di fondo intrigante che i due capitoli più recenti, come spesso accade ai sequel, hanno smarrito.


Ho constatato che in genere nei romanzi fantascienza scritti negli anni 60-70 spesso non viene mai azzeccata l'evoluzione tecnologica che viviamo al giorno d'oggi.
Tablet, smartphone e più in generale la tecnologia di prodotti di tipo "Consumer" è generalmente sottostimata. Ed al contrario sono decisamente sovrastimate le tecnologie spaziali e militari.

Ci siamo tecnologicamente evoluti molto più del previsto nel piccolo e nei prodotti utilizzati dal singolo che non nei mega-progetti scientifici.


giovedì 10 settembre 2015

gli assistenti digitali primo passe verso la A.I.

Nella sua presentazione di ieri tra le tante novità Apple ha presentato anche l'integrazione di Siri all'interno della sua tv.
Praticamente  si tratta di un telecomando vocale.
L'evoluzione di Siri è sintomatica della rotta che il mercato sta intraprendendo. Oltre ad Apple anche Google e Microsoft si stanno muovendo in questo campo, vedi Cortana e Google now.
Dietro questi strumenti, in apparenza banali, di riconoscimento vocale ci sono sistemi di intelligenza artificiale sempre più articolati e complessi, primo stadio di ciò che nel prossimo futuro saranno assistenti digitali in grado di sostituire una segretaria e poi più avanti sistemi in grado di fornire assistenza si di sempre più ampio spettro di esigenze.
I passi avanti del settore sono notevoli. Google ha dichiarato che due anni fa i suoi sistemi di dettatura interpretavano male circa il 25% delle parole mentre ora la quota è scesa al 8%.


da qui www.economist.com
(questo post è stato dettato con il nuovo strumento vocale di Gdocs)


mercoledì 9 settembre 2015

un monitor touch per Raspberry Pi




Fonte http://www.ilsoftware.it/

primi in qualcosa


Le patologie legate ad una vita troppo sedentaria sono in forte aumento a livello mondiale.
In Italia la situazione promette al peggio. I nostri adolescenti sono tra i più inattivi in assoluto.


venerdì 4 settembre 2015

un mondo di mappe

Un sito che raccoglie le mappe più disparate e curiose.

landofmaps.com