domenica 29 dicembre 2013

il successo di dei Chromebook

Sono numeri che inducono a dubitarne della loro reale consistenza. Ma se fossero corretti saremmo di fronte ad una svolta epocale. Windows avrebbe trovato un vero concorrente.

Negli USA il 21% dei laptotp venduti negli ultimi 12 mesi sarebbero macchine dotate di ChromeOS.

Addirittura nelle vendite su Amazon, durante il periodo natalizio, i sistemi con l'OS di Google raggiungerebbero i 2/3 del totale !


http://techcrunch.com/2013/12/28/googles-chromebooks-have-hit-their-stride/


Aggiornamento del 7-1-2014 - via  http://www.computerworld.com/
Ed infatti facevamo bene a dubitare.
In realtà la quota di mercato dei Chromebook in USA sarebbe solo del 2% che ,se confermato, sarebbe già comunque un bel successo.


martedì 24 dicembre 2013

Google Books


Tempo fa cercavo un lettore di ebook che mi consentisse di accedere ai miei libri da qualsiasi piattaforma.
Mi avrebbe fatto comodo poi che anche i segnalibri delle letture fossero costantemente sincronizzati.
La mia ricerca allora risultò infruttuosa, o meglio, trovai varie soluzioni ma troppo spesso legate a una singola piattaforma.
Oggi ho riscoperto Google Books.
Lo avevo già visionato e non mi era piaciuto molto, alcuni mesi fa.
Ma il prodotto attuale devo ammettere che è davvero eccellente. Soprattutto va incontro in pieno alle mie esigenze sopra esposte di sincronizzazione ed attraverso Chrome ed Android lo posso portare davvero ovunque.

lunedì 16 dicembre 2013

Il Teorema di Bayes

Il teorema di Bayes, espresso qui a fianco, è qualcosa di davvero affascinante.



Qui sotto una visualizzazione della formula che ne spiega meglio il contenuto.





E qui sotto un tabella esemplificativa presa dal libro Signal and the Noise di Nate Silver.
L'esempio spiega le probabilità che vostra moglie vi stia facendo le corna nel caso in cui vi capiti di trovare un paio di mutande, non vostre, nel cassetto del vostro comò.




equo compenso


L'equo compenso, che dovrà continuare ad essere versato nelle casse della SIAE e che in parte (nella misura del 30%) sarà conferito agli autori, farà lievitare il costo di qualunque prodotto elettronico. Nel caso di un iPhone da 16 GB, ad esempio, il contributo potrebbe passare a 5,20 euro dai 90 centesimi che si pagavano sino ad oggi. Per i tablet si passerà da 3,20 a 5,20 euro, per i computer da 3,20 a 6 euro.


da http://www.ilsoftware.it/articoli.asp?tag=Aumenta-l-equo-compenso-da-gennaio-i-dispositivi-elettronici-costeranno-di-piu_10522

Chromecast in Italia

A partire da 2014 Google Chromecast sarà distribuito anche in Italia.

via http://www.ilsoftware.it

i nuovi fogli di lavori di GDocs


Google ha introdotto un aggiornamento abbastanza rilevante sui suoi fogli di lavoro.
Ad esempio un singolo foglio ora supporta 2 milioni di celle.
Qui per vedere nel complesso le capacità attuali: https://support.google.com/drive/answer/2505921.

Sopra come attivare la nuova versione dalle impostazioni dei GDocs.

via http://www.geekissimo.com/

le App di Google Chrome anche sul MAC


Le App di Google Chrome possono ora essere richiamate direttamente dal desktop, anche quello dei MAC (su windows già c'erano).
Google sta così introducendo in modo soft il suo Chrome OS, ovunque.

via http://www.eweek.com/enterprise-apps/

venerdì 6 dicembre 2013

BitTorrent Sync raddoppia in un mese

Ha raggiunto il milione di utenti in sette mesi e dopo poco meno di 30 giorni ne li ha raddoppiati.


BitTorrent Sync è un sistema di sincronizzazione dei file che (a quanto ho capito) utilizza il criterio di condivisione del peer-to-peer per distribuire i files tra pc e piattaforme differenti.

via http://betanews.com/2013/12/05/bittorrent-sync-doubles-user-base-in-30-days

i Droni di Amazon, come dirottarli

Di qualche giorno fa la notizia del progetto di Amazon per consegnare i pacchetti via aerea tramite l'uso di piccoli droni. Qualcuno ha già pensato a come dirottarli prendendone il controllo, con un altro dorne dotato di Raspberry Pi.

via http://www.engadget.com/2013/12/04/skyjack-parrot-drone-raspberry-pi/

martedì 3 dicembre 2013

Windows 7 vs 8

Windows 8 cresce, ma più lentamente di Windows 7.



Google Compute Engine

Google ha annunciato la disponibilità ufficiale di Google Compute Engine la piattaforma per il Cloud Computing annunciata nel 2012.

via http://techcrunch.com/2013/12/02/