giovedì 28 aprile 2011

Ubuntu 11

Dovrebbe arrivare oggi il rilascio ufficiale di Ubuntu 11.
Per adesso (sono le 7.59) ancora nulla.


update delle 13.57
Ora c'è !

sabato 23 aprile 2011

iPad 2, l'acquisto

Alla fine mi sono arreso alla tentazione e l'ho comprato.
579€ per la versione piu' economica tra quelle che ho trovato subito disponibili, per quella da 479€ bisognava aspettare2/3 settimane.

La prima impressione e' di trovarmi di fronte ad nuovo mondo informatico in cui mi accorgo di muovermi in modo decisamente impacciato.
Con Android mi sono trovato subito a mio agio. Qui il rapporto parte male.

Intanto scopro che una volta acceso l'ipad 2 ti chiede di collegarlo ad un pc o un mac su cui devi avere installato iTunes. Altrimenti non si va da nessuna parte.
Poi oltre il primo sguardo, al di la delle apparenze lussuose e morbide, arrivano altre sorpresucce negative.

Navigare sul web col solo Safari mi sta decisamente stretto senza flash e con le tante limitazioni che incontro, ad esempio il presente post
Inserito via web devo scriverlo in modalità modifica HTML perché la funzione scrivi di blogspot non funziona.

E poi c'e la delusione applicazioni.
E' TUTTO a pagamento !!!!

Le App gratis sono una nicchia. Qui si paga anche per tutto ciò che sul web si trova (legalmente) gratis con altri mezzi.
Esempio skytg24 qui non funziona via web, c'e una apposita app che e' gratis un mese poi si paga !

Ad inserire una foto sul post poi, per ora, ci rinuncio.

lunedì 18 aprile 2011

Pachube

La rete dei sensori per costruire la Internet delle Cose.

QR code

Sto scoprendo i QR code, codici a barre bidimensionali.
Su di un libro acquistato di recente "Il senso delle cose" di Jacques Attali sono inseriti tramite codice QR gli HyperLink a materiali aggiuntivi.
Peccato che il mio Samsung Next con Android non sia dotato di fotocamera con autofocus e che pur scaricando vari simpatici programmini non mi sia possibile leggere un bel niente.

Ho trovato un servizio online per leggere i codici QR presenti su di un file, zxing.org


martedì 12 aprile 2011

come ce lo immaginavamo 50 anni fa


50 anni fa il primo volo di un uomo nello spazio aveva scatenato l'immaginario collettivo.
Certo la realtà di oggi è assai distante dalle attese fantascientifiche di allora.
Il futuro spaziale si è rivelato un po' più deludente.

La tendenza ad andare nello spazio però ha visto dal '61 ad oggi un discreto livello di crescita (vedi grafico) rallentato purtroppo dopo la tragedia del Columbia.


sabato 9 aprile 2011

onnipotenza ?

"Può Dio creare una pietra così tanto pesante da non poterla Lui stesso sollevare ?"

da Gödel, Escher, Bach: un'eterna ghirlanda brillante

mercoledì 6 aprile 2011

Gambas 3

Gambas, linguaggio di programmazione simil-BASIC, open-source per linux è arrivato alla versione 2.23.
E sul sito fa capolino la 3.0 RC1

Ubuntu 11.04 beta

C'è la beta di Ubuntu 11.04.

50.000 x 160 gigabits al secondo

E' previsto che entri in funzione ne 2024.
Si tratta di un super telescopio per le onde radio che prevede di installare 50.000 piccoli ricevitori sparsi su di un'area di 1.5000 km, che collegati tutti assieme, offrirebbero la stessa capacità di una unica antenna altrettanto larga.
Ogni singolo ricevitore produrrà una valanga di informazioni stimabili in 160 gigabits al secondo.
Un diluvio di dati in arrivo dall'universo.


martedì 5 aprile 2011

150 anni anche per i Campi di Forza

Oltre all'Unità d'Italia quest'anno ricorrono 150 anni anche dalla pubblicazione di "On Physical lines of force" di James Clerk Maxwell,
un'opera scientifica che ha cambiato il mondo ed ha segnato irreversibilmente il modo in cui la scienza indaga sulla natura.

lunedì 4 aprile 2011

sparare energia

Alimentare un piccolo drone volante a distanza con un laser e permettergli di restare in volo oltre 12 ore.
E' già stato fatto. Semplicemente applicando alla pancia del mini elicottero, che pesa circa 1 kg, dei pannelli fotovoltaici.

Ed ora la NASA pensa, ancora più seriamente, all'ascensore per raggiungere andare in orbita.

venerdì 1 aprile 2011

Print Cloud

Senza troppo clamore il Cloud Printing di Google avanza.
Sulle nuove versioni (12) di Chrome si può vedere qualche funzione in più.

14 qbit

All'Università di Innsbruck hanno raggiunto l'entaglement controllato di 14 quantum bit.

Un altro passettino verso il computer quantistico.