mercoledì 30 marzo 2016

tragedie casuali ?

Giovani, ciclisti e campioni.
Oggi l'ennesima morte di un giovane.

Notizia di oggi "il gruppo piange la scomparsa di un altro belga, il 22enne Daan Myngheer..."

Da qualche anno ho iniziato questa macabra contabilità sulle morti di giovani ciclisti.


Ad agosto 2015 Chiara Pierobon è morta improvvisamente, per un malore prima di una gara di Coppa del mondo. all'età di 22 anni

Il 1 settembre 2014 è morto, ad appena 18 anni, il belga Igor Decraene


Il 5 febbraio 2009 Frederiek Nolf è morto per infarto a 22 anni.

Valentino Fois era morto a marzo 2008, a 34 anni per un malore.

Ryan Cox, morto a 28 anni, il primo agosto 2007 per intervento chirurgico a seguito di una lesione vascolare.

Alessio Galletti, morto nel giugno 2005 a 37 anni per una crisi cardiaca durante una corsa.

Denis Zanette, morto nel gennaio 2003 a 32 anni, per una crisi cardiaca mentre era dal dentista.

José Maria Jimenez, morto nel dicembre 2003 a 32 anni, per un infarto dopo essere stato colpito da una forte depressione.

domenica 20 marzo 2016

Lords of Finance

Lords of Finance: The Bankers Who Broke the World
Autore Liaquat Ahamed

Il racconto della devastante crisi economico di inizio '900.


Nei primi capitoli viene citato un interessante saggio politico economico datato 1909, redatto da Norman Angell ed intitolato La Grande Illusione.

In sintesi Angell sosteneva che all'epoca : "Le nuove dinamiche del commercio e dell'economia internazionale hanno dunque reso una guerra fra gli Stati non solo inutile ma soprattutto dannosa, sia per i vincitori sia per i vinti."

Il saggio ebbe grande successo tra le elite politco-economiche dell'epoca.
La storia che seguì smentì con i fatti.

Sicuramente questo fatto può far venire il dubbio che le certezze diffuse allora sulla impossibilità razionale di un conflitto tra gli stati ne abbiano in realtà poi lasciato dilagare i presupposti.

la storia di Stuxnet

Countdown to Zero Day: Stuxnet and the Launch of the World's First Digital Weapon
Autore –  Kim Zetter


Un bel libro che racconta la storia di Stuxnet.



mercoledì 16 marzo 2016

è finita 4 a 1

La sfida tra AlphaGo ed il campione Lee Sedol si conclusa ieri sul punteggio di 4 a 1.

Dopo gli Scacchi, Jeopardy ora una affermazione dell'intelligenza in un gioco, Go, che era decisamente più ostico da affrontare, rispetto ai precedenti, per una A.I.

AlphaGo ha imparato giocando contro umani più forti e ne ha assimilato le tecniche.
Ha appreso giocando contro se stessa.


Qui http://www.economist.com

Una mia considerazione.
Il vantaggio delle A.I. rispetto a noi umani, che siamo limitati e prima o poi terminiamo le nostre risorse di apprendimento come la nostra vita, risiederà nella possibilità del sw di mantenere per tempi indefiniti la memoria di ciò che è l'esperienza passata.
E di apprendere nuove informazioni senza stancarsi e con la potenzialità di crescere senza limiti teorici.

GeoTracker GPS

Come successore di Google Tracks, per tracciare i percorsi con il GPS di Android, alla fine ho scelto GeoTracker.
Ne ho provati diversi ma questo prodotto gratuito fa tutto ciò che mi serve.

Esporta i percorsi GPS in formato GPX, fornisce le statistiche essenziali anche in forma grafica, consente di condividerli su varie piattaforme Cloud.

E funziona bene.

lunedì 14 marzo 2016

Anelli nell'io

Anelli nell'io.
Che cosa c'è al cuore della coscienza?
di Douglas R. Hofstadter

www.amazon.it/Anelli-nellio-cuore-della-coscienza/


Era da molto che non affrontavo più un libro su carta.

Dello stesso autore avevo già letto anni fa il primo libro, un autentico capolavoro

troppo smart


Un esempio degli incidenti che possono accadere con una casa troppo smart.

Qui http://attivissimo.blogspot.it

AlphaGo la A.I. gioca e vince


Go è un gioco antico molto diffuso in Asia.
DeepMind è un'azienda londinese, acquistata da Google nel 2014, che ha prodotto AlphaGo un sw capace di battere i campioni di questo gioco.

Il sud-coreano Lee Sedol, il miglior giocatore del mondo, sta sfidando in questi giorni AlphaGo in un incontro a 5 partite.
Ieri il sw ha vinto il terzo incontro aggiudicandosi per 3 a 0 l'intera partita.

Go è un gioco dalle regole semplici ma, per la A.I., è una sfida molto più complicata degli scacchi.
L'affermazione in questo ambito è un passo avanti enorme.

Le tecniche di deep learning utilizzate da AlphaGo hanno molte applicazioni pratiche ad esempio nel riconoscimento vocale o facciale.
fonte www.economist.com


Update.
Il quarto incontro è stato vinto da Lee Sedol
www.computerworld.com

venerdì 11 marzo 2016

dopo la legge di Moore


La copertina dell'Economist di questa settimana è dedicata al mondo del IT.
Con la fine della legge di Moore rallenterà anche l'evoluzione tecnologica o dobbiamo aspettarci qualche sorpresa ?
(la seconda forse)


qui www.economist.com/

martedì 8 marzo 2016

Microsoft e Linux

La versione 2016 del SQL Server di Microsoft avrà anche una versione per Linux !

fonte www.repubblica.it


Qui l'annuncio ufficiale di Microsoft
blogs.microsoft.com

Science of Mind Over Body


Cure: A Journey into the Science of Mind Over Body
 by Jo Marchant

Spesso per dimostrare che alcuni formaci o pseudo tali altro non sono che cialtronerie (magari vendute a carissimo prezzo) si utilizza come metro di raffronto l'effetto placebo.
Se un farmaco non induce miglioramenti più di un placebo vuol dire che non funziona.

Però l'effetto placebo nasconde in se qualche piccolo mistero.
In alcuni casi sono stati misurati reali miglioramenti di patologie anche gravi in apparenza legate al placebo.
Pazienti a cui non era stata portata alcuna cura (addirittura simulato un intervento chirurgico) mostravano evidenze di miglioramento.

L'approccio dell'autrice di questo libro, a questo tema, mi è piaciuto moltissimo: proviamo a capire cosa c'è (ammesso che vi sia qualcosa) con un approccio squisitamente scientifico.
Negare e basta altro non ottiene se non lasciare campo libero ai cialtroni.







lunedì 7 marzo 2016

un ransomware per MAC

Ciò che mi preoccupa di più non è tanto scoprire che pure i prodotti di Apple siano soggetti a questo genere di infezioni ma è come questa si sia propagata che mi turba: ovvero tramite l'installazione di Transmission.
Che è tutto sommato un sw abbastanza diffuso.










via http://www.computerworld.com/

sull'orlo di una nuova fisica ?

Science is always pushing the limit of accepted theories until we find that they don’t work anymore. And the latest results from CERN indicate that we might be on the verge of new physics.

Nei dati raccolti dal CERN qualcosa non torna.
Non vi è ancora certezza.
Per ora solo il sospetto che qualcosa nelle attuali teorie non sia come le evidenze sperimentali fanno intendere.








da qui http://www.iflscience.com/physics/latest-cern-results-indicates-there-something-wrong-particle-physics

sabato 5 marzo 2016

risultati o giustificazioni


Schacht rappellerait sans doute, avec l’arrogance et le ton hautain qui lui étaient propres, qu’il existe deux sortes d’hommes : ceux qui ont des résultats, et ceux qui ont des explications.
Lui, Hjalmar Schacht, avait des résultats.


da Le banquier du diable 
di Jean-francois Bouchard

venerdì 4 marzo 2016

il glossario della A.I.


Qui www.computerworld.com
un tentativo di far chiarezza sui molti termini utilizzati nell'ambito dell'Intelligenza Artificiale.

martedì 1 marzo 2016

Raspberry pi 3


Costa sempre 35$ ed è un poco più potente della versione precedente.
Raspberry pi 3 sarà addirittura venduta direttamente da Microsoft attraverso il suo Store: 50$ inclusa una SD card.
Windows 10 IoT potrebbe scalzare Linux come piattaforma dominante ?

da qui betanews.com